Terremoto, il Sindaco di Campotosto: “Fare Commissari i 4 Presidenti di Regione”

MeteoWeb

“Il lavoro che ha fatto Errani è stato egregio e se fosse rimasto commissario saremmo stati felici ma noi sindaci lavoriamo a diretto contatto con i vicecommissari: si lavorerebbe più speditamente se fossero quindi nominati commissari i quattro presidenti delle regioni coinvolte”. Così all’Adnkronos Luigi Cannavicci, sindaco di Campotosto, uno dei centri colpiti dal sisma del centro Italia dopo la conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Chigi a un anno dal sisma.

In merito alla denuncia di Legambiente che parla di 2.400.000 di tonnellate di macerie ancora da rimuovere a un anno dal terremoto, il primo cittadino precisa: “Per quanto riguarda Campotosto, non avendo avuto danni né il 24 agosto né il 30 ottobre, per noi il periodo decorre dal 18 gennaio e da allora sono passati 7 mesi. La Regione Abruzzo ha già stipulato le convenzioni per le rimozioni e a giorni dovrebbero avere avvio. Siamo a buon punto e questo dimostra che il presidente D’Alfonso ha lavorato bene”.