Terremoto, il vescovo di Ascoli: “Bisogna ricostruire la chiesa di Arquata”

MeteoWeb

Durante l’omelia della messa in suffragio delle vittime del sisma dell’agosto 2016, che si sta celebrando a Pescara del Tronto, mons. Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli Piceno, ha chiesto che sia ricostruita la chiesa di Arquata del Tronto, attigua al centro comunitario di Borgo d’Arquata, dono della Caritas italiana.

“Mi auguro che presto possa anche partire la ricostruzione della Chiesa di San Pietro e Paolo, che abbiamo chiesto di inserire nel primo stralcio della ricostruzione. Ricostruirla – ha sottolineato il vescovo – non tocchera’ alla Diocesi bensi’ al Ministero del Beni culturali: noi non ci stancheremo di pungolare giorno per giorno i responsabili”.