Terremoto Ischia: farmacie aperte a Casamicciola, danneggiate ma operative

MeteoWeb

Le farmacie di Ischia sono pienamente operative per assicurare alla popolazione la necessaria assistenza in seguito al sisma che ha colpito l’isola ieri sera. I locali dei due presidi di Casamicciola hanno subito lievi danni, ma i titolari sono comunque in grado di dispensare i medicinali e fornire aiuto a quanti ne hanno bisogno, in collaborazione con le istituzioni e la Protezione civile.

“Anche in questa situazione di emergenza le farmacie confermano il proprio ruolo di primo presidio sanitario sul territorio, al quale cittadini e turisti – provati fisicamente e psicologicamente – sanno di potersi rivolgere con fiducia per ricevere un supporto professionale e umano” afferma il presidente di Federfarma Marco Cossolo.

“Agli abitanti di Ischia e ai colleghi, che si stanno adoperando senza sosta per limitare i disagi alla popolazione, va tutta la nostra solidarieta’. Federfarma nazionale assicura all’Unione regionale e all’Associazione provinciale di Napoli il proprio supporto per attuare le iniziative piu’ opportune in favore dei colleghi e dei cittadini in difficolta‘”, conclude Cossolo.