Terremoto Ischia: Pasquale, il fratellino di Ciro, lascia l’ospedale

MeteoWeb

Il piccolo Pasquale di 7 mesi, estratto l’altra notte dalle macerie nel crollo verificatosi in seguito al terremoto di Ischia (Napoli), ha lasciato l’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno dove era ricoverato. E’ stato portato via in braccio dal padre che era rimasto anch’egli sotto le macerie della casa crollata. Restano ricoverati in ospedale i fratellini Mattias e Ciro che in giornata verra’ trasportato all’ospedale Santobono.