Terremoto, un anno dopo: ad Amatrice lutto cittadino, domani bandiere a mezz’asta

MeteoWeb

Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, ha proclamato con un’ordinanza il lutto cittadino per domani, 24 agosto, primo anniversario del sisma che lo scorso anno colpi’ il comune reatino. D’ora in poi il 24 agosto, per Amatrice, sara’ la ‘Giornata del silenzio in ricordo delle vittime del Terremoto’. L’ordinanza prevede, oltre alla proclamazione del lutto cittadino, anche l’esposizione delle bandiere a mezz’asta e listate a lutto, la chiusura degli esercizi commerciali e dei locali pubblici dalle 10.45 alle 12.15 e la sospensione di tutte le attivita’ del Comune fino alle 13 dello stesso giorno.