Cade in un canalone mentre cerca funghi: muore in Valtellina

MeteoWeb

Una pensionata di 71 anni e’ scivolata in un canalone e ha perso la vita oggi sulle alpi Orobie, in Valtellina, mentre cercava funghi. Si chiamava Angela Anghilieri, 71 anni, di Brivio (Lecco). E’ accaduto oggi poco prima di mezzogiorno in Valmadre, a quota 1100 metri, nel territorio comunale di Fusine (Sondrio).

Inizialmente si pensava che fosse morto un uomo. A dare l’allarme sono stati il figlio e la sorella dell’anziana con i quali si trovava in una zona particolarmente impervia a cercare porcini. All’improvviso, da quanto si apprende, e’ scivolata su un terreno reso viscido dalla pioggia di questi giorni e anche per il fatto che la donna calzava delle scarpe da ginnastica, non adatte a simili percorsi di montagna, precipitando in un profondo canalone, dove con poche difficolta’ il suo corpo senza vita e’ stato recuperato dai militari del Sagf della Guardia di Finanza con gli uomini della VII Delegazione di Valtellina e Valchiavenna del Soccorso Alpino, intervenuti con i vigili del fuoco e un elicottero. La pensionata e’ la quinta vittima in Valtellina fra i cercatori di funghi a stagione iniziata da poche settimane.