Italia agli ultimi posti per libertà di ricerca scientifica

MeteoWeb

Pessime nuove per l’Italia sul fronte della libertà di ricerca scientifica e autodeterminazione: il nostro Bel Paese si trova infatti al 30° posto sui 46 Paesi al mondo. Il dato è frutto di una ricerca e, partendo da ciò, l’Associazione Luca Coscioni si riunisce a congresso a Torino dal 29 settembre al 1 ottobre. Tra i partecipanti Carmen, la mamma di Dj Fabo (Fabiano Antoniani) e Valeria, la fidanzata.

I lavori affronteranno temi quali cellule staminali, fecondazione assistita, eutanasia; testamento biologico; disabilita’, biotecnologie; droghe. Il Congresso, giunto alla sua XIV edizione, si terra’ presso l’Universita’ di Torino Molecular Biotechnology Center e proporra’, fra gli interventi, quelli di Vladimiro Zagrebelsky, Elena Cattaneo, Mikel Mancisidor, Francisco Thoumi, Cesare Galli, Piergiorgio Strata, Giulio Cossu, Roberto Defez, Amedeo Santosuosso, Cesare Romano, Marilisa D’amico e altre personalita’ internazionali membri di organi delle Nazioni unite, oltre che parlamentari di ogni schieramento.