Terremoto: a San Ginesio Sae pronte a ottobre 

MeteoWeb

Poco piu’ di un mese e anche gli abitanti di San Ginesio che hanno scelto le Sae potranno varcare la soglia di una propria casetta. Nella cittadina del Maceratese Macerata continuano a pieno ritmo i lavori per la nascita dei tre nuovi piccoli nuclei urbani in centro storico (in viale del Tramonto, 12 Sae) e nelle frazioni di Santa Maria in Altocielo (7) e Pian di Pieca (19). Nei primi due casi sono gia’ visibili i perimetri, gli esterni, le collocazioni, la nuova urbanizzazione, a Pian di Pieca i lavori sono appena iniziati, ma comunque nel rispetto del cronoprogramma annunciato dall’amministrazione.

“I tempi sono stati rispettati, ne siamo molto fieri – sottolinea il vice sindaco Eraldo Riccucci -. In tutto il territorio di San Ginesio le case stanno nascendo e siamo fiduciosi che al massimo entro fine ottobre tutti i nostri concittadini in attesa da piu’ di un anno potranno finalmente trasferirsi nelle loro nuove case e trovare una nuova quotidianita’. La rinascita qui non si e’ mai arrestata”