Università, Unical: tutto pronto per la “Notte dei Ricercatori”, molte le iniziative in programma

MeteoWeb

Presentato all’Università della Calabria il programma dell’edizione 2017 della “Notte dei Ricercatori” che avrà luogo il prossimo venerdì 29 settembre.Il cuore della manifestazione è l’incontro dei docenti, dei ricercatori, della scienza con il territorio”, ha detto il rettore dell’Unical Gino Mirocle Crisci nel presentare alla stampa il programma di questa edizione.

Sul Ponte Bucci ci saranno gli stand dei dipartimenti, delle strutture, dei centri Unical e delle imprese che si occupano di innovazione. Il 26 settembre sarà riproposta, nel reparto di pediatria dell’ospedale di Cosenza “Sperimenta in corsia”, l’attività che porta la Notte dei Ricercatori nella pediatria con attività scientifiche e ludiche per i piccoli pazienti.

Non mancheranno poi gli eventi sportivi, la rassegna cinematografica e la postazione della Rai Calabria in cui, per la prima volta, quest’anno si farà una simulazione di un telegiornale per i ragazzi delle scuole. Tante le iniziative che caratterizzeranno la Notte dei Ricercatori, come la presenza di Città della scienza che con il suo FabLab offrirà ai presenti un viaggio nel suo mondo scientifico fatto di innovazione tecnologica e il recital sul brigantaggio di Otello Profazio al Laboratorio di Documentazione del Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione.