Uragano Irma, Macron ai Caraibi: “Impossibile prevedere quel che non è prevedibile” [FOTO]

  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
  • Pool/ABACA
/
MeteoWeb

In visita nelle Antille francesi, devastate dal passaggio dell’uragano Irma, il presidente francese, Emmanuel Macron, ha difeso l’operato del governo e risposto alle critiche sulla scarsa prevenzione e asssistenza successiva. “L”anticipazione e’ stata completa, il governo ha risposto non appena fornite le informazioni”, ha detto sulla pista dell’aeroporto di Pointe-á-Pitre, sull’isola francese di Guadalupe.

“Non e’ il momento di fare polemiche: lo Stato si e’ organizzato perfettamente ma non si puo’ prevedere cio’ che non e’ prevedibile” ovvero un uragano di forza “inedita” come non se ne vedevano dal 1931. Macron ha aggiunto che adesso “il ritorno alla vita normale e’ una priorita’ assoluta”. L’isola franco-olandese di Saint-Martin e quella francese di Saint-Barthelemy sono state tra le piu’ colpite dall’uragano, che nei soli Caraibi ha causato 37 morti, di cui 10 solo a Cuba.