Yemen, Oms: è epidemia di colera, già 620 mila i casi

MeteoWeb

Da quanto comunica l’Oms, in Yemen è in peggioramento l’epidemia di colera a causa della quale sono in corso le indagini per capire appunto le cause di un aumento così improvviso che ha visto passare i casi a 600 mila rispetto ai 400 mila immaginati appena un mese fa come peggior scenario. “Alcune delle aree piu’ affette, come la citta’ di Sanaa, hanno visto una diminuzione nel numero dei nuovi casi – spiega il documento – ma in altre c’e’ stato un aumento. Sono in corso indagini per verificare le cause dell’aumento, e anche per capire se alcuni casi attribuiti al colera sono in realta’ di altre malattie che danno dissenteria, come le infezioni da rotavirus”. Per evitare l’inizio di epidemie anche in Sierra Leone causate dalle recenti inondazioni, afferma sempre l’Oms, sta per iniziare una vaccinazione di massa con oltre un milione di dosi a partire da domani.