Ambiente: accordo tra AIGAE e il Parco Nazionale della Sila

MeteoWeb

“Protocollo d’intesa tra AIGAE e Parco Nazionale della Sila, abbiamo firmato l’accordo. Molti e importanti i settori sui quali AIGAE lavorerà e si spazierà dall’Interpretazione Ambientale al Turismo Sostenibile ma anche dall’Educazione Ambientale allo sviluppo di tecniche e metodi per la comunicazione ambientale e la formazione partecipata. Aigae sarà parte integrante nelle strategie di sviluppo di questi settori”.  Lo ha dichiarato ora Stefano Spinetti , Presidente Nazionale delle Guide Ambientale Escursionistiche AIGAE

“L’accordo con il Parco Nazionale della Sila, firmato con il Commissario Prof.ssa Sonia Ferrari – ha proseguito Spinetti – è di straordinaria importanza perché saranno le Guide Ambientali Escursionistiche AIGAE ad essere parte attiva di attività culturali, formative, professionali, educative, interpretative e di animazione socio-economica. AIGAE collaborerà con il Parco della Sila alla realizzazione anche di progetti europei, nazionali e regionali al fine di valorizzare il territorio del Parco. Il Parco Nazionale della Sila è una delle naturali protette più belle e dinamiche del mezzogiorno d’Italia. La Calabria è il vero e proprio bosco d’Italia, palestra naturalistica d’eccezione. Il lavoro comune tra Ente Parco e guide AIGAE porterà sicuramente a un incremento del turismo naturalistico in questa area straordinaria.

Tale protocollo si va ad aggiungere agli altri già firmati con numerosi Parchi Nazionali e Aree Marine Protette. Altro passaggio importante è quello riguardante l’Educazione Ambientale. AIGAE sarà parte attiva di campagne di Educazione Ambientale rivolte alla popolazione”.

Spinetti sta raggiungendo l’Abruzzo per la XXV Convention Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche iniziata a Civitella Alfedena, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.  

Sabato 28 Ottobre  corso il Congresso Nazionale delle Guide con l’arrivo di  Tracey GAGE, John VEVERKA, Amy LETHBRIDGE, i tre grandi esperti americani di Interpretazione Ambientale.

La grande kermesse organizzata da AIGAE con la collaborazione del Parco, il patrocinio del Ministero dell’AmbienteRegione AbruzzoFederparchidell’Associazione Italiana Turismo ResponsabileCOLAP.

Interverranno i Presidenti dei Parchi Nazionali Italiani, Antonio Carrara, Presidente Parco Nazionale d’Abruzzo, Gilberto Pambianchi, Presidente Nazionale Geomorfologi – Rossella Muroni, Presidente Nazionale Legambiente, Giampiero Sammuri, Presidente Federparchi , Fabio Renzi, Presidente della Fondazione Symbola.