Ambiente, domani ‘Urban Nature’ del Wwf: ecco gli eventi a Roma

MeteoWeb

Parte il conto alla rovescia per la prima edizione di ‘Urban Nature’, il nuovo evento Wwf con iniziative in molte citta’ italiane. Evento centrale nazionale a Roma, a Villa Borghese, il cuore ‘verde’ della Capitale, che, grazie alla collaborazione dell’Arma dei Carabinieri, si concludera’ sulla terrazza del Pincio con un concerto della Fanfara dei Carabinieri.

Saranno – si apprende in una nota – decine le iniziative in tutta Italia (tra queste Trieste, Bologna, Milano, Genova, Firenze, Perugia, Chieti, Rovigo, Napoli, Potenza, Catania, Palermo. Generare un modo di pensare gli spazi urbani dando piu’ valore alla natura. Promuovere azioni virtuose da parte di amministratori, comunita’, cittadini, imprese, universita’ e scuole per proteggere e incrementare la biodiversita’. Sono questi alcuni degli obiettivi di Urban Nature, l’iniziativa su tutto il territorio nazionale dedicata dal Wwf Italia alla natura urbana, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Musei Scientifici (Anms) e con Csmon-Life e che invita i cittadini a esplorare, conoscere e ‘ri-costruire’ (laddove sia assente o poco curata) la biodiversita’ delle metropoli.

ROMA – EVENTO CENTRALE. A Roma l’evento centrale del Wwf Italia che ha ricevuto il patrocinio dell’Assessorato alla Sostenibilita’ Ambientale di Roma Capitale, animera’ Villa Borghese, il cuore ‘verde’ della Capitale: domenica 15 ottobre, dalle 10 fino alle 13.30 visite guidate con naturalisti, artisti e “Caccia al tesoro di biodiversita'”, laboratori didattici e spettacoli dedicati a bambini e famiglie a cura del Teatro San Carlino (compagnia storica di burattini), mostre e corsi di disegno naturalistico proposti dal Progetto Ars et Natura, con la premiazione finale della squadra vincitrice della “Caccia al tesoro di biodiversita'”. Grazie alla collaborazione dell’Arma dei Carabinieri, l’evento si concludera’ nella suggestiva terrazza del Pincio con un concerto della Fanfara dei Carabinieri.

ROMA – PARCO ARCHEOLOGICO DI CENTOCELLE. Sempre nella Capitale, oltre all’evento centrale, si svolgera’ una seconda iniziativa per conoscere la biodiversita’ e il valore del Parco Archeologico di Centocelle, organizzata dal Wwf Roma e Area Metropolitana. Si terra’ dalle ore 10 alle ore 18 nel Parco con ingresso da Via Casilina 712 con le seguenti attivita’: Per tutto il giorno giochi e attivita’ didattiche per bambini e ragazzi, laboratori sulla natura in citta’ (ore 11 e 15 – iscrizione sul posto) e “letture ad alta voce” per i piu’ piccoli – Visite guidate alla scoperta della natura del parco alle ore 12 e alle 15 – Visite guidate storico archeologiche alle ore 11 e alle 17 – Attivita’ di fotografia naturalistica alle ore 10 e alle 14 e contest fotografico sul posto in collaborazione con l’Associazione Domiad Photo Network.

Il Wwf invita a intervenire muniti di plaid e pranzo al sacco, per trascorrere con il Panda una giornata immersi nella Natura. “Sughere, garzette, orchidee selvatiche, rinoceronti volanti- dichiara Raniero Maggini, Presidente del Wwf Roma e Area Metropolitana- piuttosto che ramarri, gheppi o volpi trovano rifugio in prossimita’ delle nostre case, si nutrono magari vicino ai nostri uffici o si spostano seguendo sentieri accanto alle nostre strade. Viviamo in una comunita’ molto piu’ allargata e complessa di quanto si possa immaginare e imparare ad osservarla e capirla ci consente di divenire assai piu’ consapevoli ed in fin dei conti di sentirci meno soli. La natura in citta’ e’ ricchezza, una fonte di bellezza inesauribile che circonda tutti noi e della quale noi tutti possiamo godere quotidianamente”. L’evento di ‘Urban Nature’ al Parco archeologico di Centocelle sara’ preceduto sabato alle 10.30 da un convegno il giorno precedente, organizzato con il patrocinio del Municipio Roma V con dal titolo “Parco archeologico di centocelle: il valore dell’area e il suo futuro”.