Maltempo, Panama: prorogata l’allerta su alcune province del paese 

MeteoWeb

Il centro di operazioni di emergenza panamense (Coe) ha decretato la proroga dell’allerta verde per alcune province del paese, informa il portale “La Prensa”. Le zone segnalate sono le province di Bocas del Toro, Chiriqui, Veraguas, Los Santos, Cocle’ e la contea di Ngabe Bugle’, nelle quali si attendono nei prossimi giorni diluvi leggeri e moderati. Si stima che da domani soffieranno dei venti fra i 35 e i 45 chilometri all’ora, con onde nel Pacifico da 1,5 a 2,4 metri di altezza e una frequenza di dodici secondi nei Caraibi.

Il direttore della Protezione civile (Sinaproc), Jose’ Donderis, ha dichiarato che un gruppo di lavoro congiunto (Ftc) sta valutando i probabili danni. Sinaproc informa che al momento sono stati registrati 37 slittamenti di terreno, 20 alberi caduti, ed interventi in cinque zone inondate: Chame, Sora’ a Panama ovest, La Pintada, Nata en Cocle’, e a Tonosi’ in zona Los Santos. Si conta una vittima.