Meteo, Ubertini: “L’agenzia a Bologna conferma la sua centralità”

MeteoWeb

“La scelta di Bologna come sede di ‘ItaliaMeteo’, la nuova agenzia nazionale per la meteorologia e climatologia, e’ una notizia importante che, insieme al prossimo arrivo del Data Center del Centro Meteo Europeo, conferma la centralita’ di questo territorio nello sviluppo dei grandi temi scientifici e di ricerca che animano il nostro presente e saranno protagonisti del nostro futuro”. E’ quanto scrive, in una nota, il rettore dell’Universita’ di Bologna, Francesco Ubertini.

A giudizio della guida dell’Ateneo emiliano, “ancora una volta, si tratta di un risultato che premia la strategia di investimento nel settore dei Big Data e Data Science, sia per quanto riguarda le competenze che sulle infrastrutture. L’Alma Mater continuera’ ad impegnarsi su questi aspetti, puntando su formazione, ricerca e innovazione, sempre in stretta sinergia con le istituzioni nazionali e del territorio. Ringrazio il ministro Galletti, il Governo, la Regione Emilia-Romagna e la Citta’ Metropolitana di Bologna – conclude Ubertini – per il prezioso lavoro di squadra che ha portato a questo nuovo successo”.