Nate, allarme in Messico: Yucatan si prepara per l’arrivo della tempesta 

MeteoWeb

Le autorità dello Stato messicano di Quintana Roo – sul versante orientale della penisola dello Yucatan – hanno messo in “allerta gialla” otto degli 11 comuni dello Stato a causa della tempesta tropicale Nate, che si sta avvicinando alle sue coste. Secondo responsabili della Protezione Civile locale, Nate si trova a meno di 300 kilometri da Xcalak, nell’estremo meridionale della costa dello Stato, e colpira’ alcuni dei principali centri turistici della regione, come Cancun, Cozumel, Puerto Morelos e Playa del Carmen. Le autorita’ hanno disposto l’apertura di 171 rifugi anti-tempesta per la popolazione, in caso sia necessario procedere alla loro evacuazione, ma per il momento non sono state sospese le classi nelle scuole locali.