Terremoto, azienda umbra dona ludoteca alla città di Norcia: “Restituire la normalità”

MeteoWeb

A distanza di un anno dal sisma che ha colpito il Centro Italia, Pegaso 2000, azienda umbra di Perugia che si occupa di sistemi informatici, dona alla citta’ di Norcia una ludoteca che avra’ la funzione di laboratorio pedagogico-culturale, pensato e realizzato in primis per tutti i ragazzi nursini.

Cento metri quadrati realizzati all’interno dell’Istituto De Gasperi-Battaglia che saranno dedicati ad attivita’ ricreative ed extradidattiche, come cineforum e teatro e quale luogo di aggregazione delle associazioni impegnate nel sociale con l’intento di ricostruire il tessuto sociale e il senso di comunita’ attraverso la normalita’ delle attivita’ quotidiane.

“Quando un territorio viene colpito da una tragedia, come e’ successo a Norcia, si riscopre il valore della comunita’, la ricchezza dei gesti quotidiani che sono stati cosi’ bruscamente interrotti dal Terremoto. E’ trascorso un anno da quel disastro e la risposta e’ stata immediata sia da parte dei privati cittadini sia da parte delle istituzioni”, ha detto il presidente del gruppo, Franco Cicogna.

“Noi di Pegaso 2000 abbiamo compreso che poter restituire subito, con il nostro apporto, la propria normalita’ a uno dei comuni piu’ belli d’Italia, sarebbe stato un grosso privilegio”,prosegue. “Siamo partiti dai piu’ giovani – ha spiegato ancora – realizzando una struttura che possa servire soprattutto a riportare serenita’ nelle loro vite e possa fungere da supporto per le attivita’ non solo ludiche, ma anche didattiche e associative, allargando, di fatto, i possibili beneficiari di tale iniziativa”.

“Quello di Pegaso 2000 e’ davvero un bel gesto”, ha evidenziato Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria. “La struttura – ha osservato la dirigente scolastica Rosella Tonti – non rappresenta solo un gesto di solidarieta’ ma anche la base da cui ripartire per favorire la crescita e la formazione di una comunita’ nursina di giovani ancora piu’ forte”.

“Ringraziamo Pegaso 2000 – ha detto Vincenzo Bianconi, presidente di I Love Norcia – per l’attenzione e la sensibilita’. La donazione di una ludoteca non rappresenta soltanto un gesto di profonda generosita’. Significa avere restituito alla popolazione nursina un importante spazio di socialita’, una risorsa indispensabile per affrontare al meglio il lungo percorso di rinascita e ricostruzione”.