Terremoto, De Micheli: “Ricostruzione molto complicata, impegno h24” 

MeteoWeb

“La ricostruzione e’ molto complicata, soprattutto rispetto al passato e questo per tanti motivi ma noi siamo comunque veramente impegnati h24”. Lo ha detto Paola De Micheli, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio e commissario straordinario per la ricostruzione nelle zone dell’Italia centrale colpite dal Terremoto l’anno scorso, intervenendo a Roma alla presentazione del calendario dell’associazione nazionale dei funzionari di Polizia.

In quei territori – ha aggiunto De Micheli – rimangono delle ferite profondissime, dei dolori a cui e’ difficile dare una risposta se non quella di un grande amore. Da un mese e mezzo sto girando tutto il cratere del sisma, sono dei luoghi che nonostante questo evento drammatico restano di una bellezza incredibile. Dobbiamo ricostruire il futuro nel senso pieno, cioe’ pensando che le comunita’ che abitano in quelle zone sono fatte di bambini, di famiglie, di un ambiente che non deturperemo. Dobbiamo quindi riuscire ad affrontare la ricostruzione nella sua pienezza. A volte riceviamo delle critiche sbagliate o eccessive, a volte giuste, ma non possiamo perdere di vista questa esigenza della pienezza della ricostruzione. Ce la stiamo mettendo tutta“, ha assicurato la sottosegretaria.