Terremoto: nascono saponi e profumi con fiori di Castelluccio

MeteoWeb

Profumi e saponi creati con la fragranza dei fiori di Castelluccio di Norcia: a proporli e’ un’azienda costituita da quattro giovani del posto. Alessandro, Carlo Alberto, Francesca e Gianmarco, hanno infatti creato un’azienda, la Norsiglia. Prodotti – tra cui anche un bagnoschiuma dal nome ‘Perduta Nursia’ – che saranno presentati il 23 ottobre a Palazzo Cesaroni di Perugia.

“La Valnerina riparte e la storia dell’azienda costituita da Gianmarco, Alessandro, Francesca e Carlo Alberto ne e’ l’esempio”, ha sottolineato la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi. “Questi ragazzi – ha aggiunto – sono l’emblema della tenacia e dell’attaccamento degli umbri al territorio e alle proprie radici. Avrebbero potuto scegliere di costruire il proprio futuro altrove, invece si sono messi in gioco nella loro citta’ e hanno costituito la prima azienda giovanile della Valnerina aperta dopo il sisma. Un simbolo di rinascita e rilancio per la nostra Umbria, ferita ma pronta a ripartire”.