Maltempo, nubifragio in Calabria: tanti disagi, danni a Reggio

MeteoWeb

Lunedì grigio in Calabria a causa del forte Maltempo che ha interessato la Regione. In particolare un violento nubifragio ha messo in ginocchio diversi centri, con grandi danni e disagi a Reggio Calabria. La pioggia abbondante, che si è prolungata per oltre due ore all’alba di stamane, ha causato allagamenti in tutta la città: i tombini sono saltati e numerose strade sono risultate impraticabili. Nella zona sud, in particolare sul viale Europa, un’auto si e’ ribaltata causa i detriti trasportatati sulla carreggiata dalla furia dell’acqua; fortunatamente il conducente e’ rimasto illeso.

I maggiori disagi si sono avuti all’apertura della scuole, tanti cittadini sono stati costretti a rimanere a casa per via degli allagamenti. Non c’era stata alcuna ordinanza di chiusura degli istituti nonostante il bollettino di allerta meteo diramato dalla Protezione Civile. Alcune auto parcheggiate, in particolare in piazza della Pace, nei pressi dello stadio Granillo, sono state invase dall’acqua che aveva formato un vero e proprio lago artificiale, mentre in altre zone qualche auto e’ finita dentro i tombini che si erano aperti. I collegamenti con le frazioni del comune capoluogo sono stati interrotti e i centri sono rimasti isolati per alcune ore.