Nasce la birra di protesta contro i cambiamenti climatici

MeteoWeb

Una birra salva-clima, creata con acqua proveniente da calotte polari in scioglimento. Una sfida lanciata dal birrificio artigianale indipendente BrewDog che, con la sua “birra di protesta” Make Earth Great Again, vuole, come si legge in una nota, “scuotere le coscienze e a ricordare ai leader l’importanza dell’impegno nella lotta al cambiamento climatico”.

L’idea è nata dopo la decisione degli Stati Uniti di ritirarsi dall’Accordo di Parigi: la nuova produzione brassicola contiene ingredienti provenienti dalle aree piu’ colpite dal riscaldamento globale. L’etichetta della bottiglia riporta “Questa birra e’ amara quanto il mondo che ignora il cambiamento climatico” oltre a un avviso che la birra “potrebbe contenere tracce di satira”.

Gli amanti della birra artigianale possono visitare il bar BrewDog a Shoreditch di Londra per prendere un buon bicchiere di Make Earth Great Again spillata direttamente dalla bocca di un orso polare. Le bottiglie inoltre sono acquistabili su BrewDog.com e in tantissimi bar e pub dedicati alle birre artigianali in tutto il mondo. Tutti i proventi generati da Make Earth Great Again – spiegano- saranno donati a 10:10, associazione no-profit dedicata a promuovere disegni di legge atti a contrastare i cambiamenti climatici.