WhatsApp: ecco le nuove funzioni nascoste che pochi conoscono

MeteoWeb

WhatsApp Messenger, l’applicazione di messaggistica istantanea multipiattaforma per smartphone creata nel 2009, è tra le app preferite e più scaricate al mondo: ciò anche grazie alle numerose funzioni che rende disponibili. Tra queste però ce ne può anche essere qualcuna che molti utenti non conoscono: qualche esempio?

  • E’ ormai noto che è possibile cancellare i messaggi inviati per errore entro 7 minuti: la funzione si chiama “eliminare i messaggi per tutti” e serve a cancellare i messaggi inviati per errore a un gruppo o a una chat individuale entro 7 minuti dal primo invio.
  • Rimanendo nello stesso ambito, ricordiamo che è anche possibile recuperare i messaggi eliminati: esiste infatti un metodo per visualizzarli anche se “eliminati per tutti” grazie a uno degli ultimi aggiornamenti dell’applicazione di messaggistica più nota e scaricata al mondo.
  • Sapevate che è possibile inviare messaggi a numeri non presenti in rubrica? E’ sufficiente scaricare l’app “WhatsDirect-Tool for WhatsApp”: in seguito si inserisce il numero, il messaggio nella finestra predisposta allo scopo, ed il gioco è fatto.
  • Si possono anche nascondere le chat con password: scaricando l’app “Chat Lock” è possibile impostare delle app da proteggere con password (tra l’altro scatta un selfie a chi tenta di violare il vostro smartphone inserendo la password erroneamente).
  • E’ possibile inviare messaggi a più utenti senza formare gruppi: per comunicare con più contatti contemporaneamente senza creare gruppi si può utilizzare la funzione Lista Broadcast, dove inserire contatti in rubrica, i quali ignoreranno di essere stati contattati assieme ad altri.
  • Si possono leggere messaggi “senza farsi vedere”: forse è un trucchetto noto, ma a volte è davvero utile e anche semplicissimo. E’ sufficiente disconnettersi dalla connessione internet dopo avere ricevuto il messaggio che volete leggere. Poi si entra nell’app, si legge il messaggio, ma WhatsApp non registrerà l’orario di accesso. Oppure in alternativa si può scaricare l’app “Unseen”, che intercetterà tutti i messaggi che arrivano sul vostro smartphone.