Incendio a bordo della nave tra Ischia e Procida: nessun ferito 

MeteoWeb

Un incendio è divampato nella sala motori di una nave della compagnia Caremar che si trova al largo tra Ischia e Procida. Alcune unità della Guardia Costiera di Ischia e Procida sono sul posto per l’assistenza alla nave e per il trasbordo dei pochi passeggeri a bordo, una decina.

L’incendio, rimasto circoscritto alla sala motori, e’ tenuto sotto controllo dal personale di bordo: la nave pero’ non potra’ muoversi, e per questo motivo la Guardia Costiera sta trasferendo i passeggeri su altre imbarcazioni.

Sono 12 i passeggeri che sono stati trasbordati dagli uomini della Guardia Costiera dalla nave “Driade” della compagnia Caremar, che ha subito un incendio nella sala macchina nel tratto di mare tra Ischia e Procida, a bordo delle motovedette giunte in appoggio per le operazioni di soccorso. I passeggeri stanno per giungere nel porto di Ischia accompagnate dai militari.

L’incendio – da quanto si apprende dal Tenente di Vascello Alessio De Angelis che conduce le operazioni di soccorso – e’ stato domato e la nave, priva di comando, e’ vigilata e presidiata dalle unita’ della Guardia Costiera in attesa di un rimorchiatore in arrivo da Napoli. Durante l’emergenza, con l’incendio in corso in sala macchina, anche un’altra nave in transito nel tratto di mare e’ stata fermata dalla Guardia Costiera per prestare assistenza.