Maltempo Chiavari: una mareggiata distrugge il mercato ittico 

MeteoWeb

La mareggiata che ha colpito il Levante ligure la notte scorsa ha letteralmente spazzato via il mercato del pesce ‘di giornata’ a Chiavari (Genova). Poco dopo la mezzanotte diverse onde hanno superato la diga foranea sfondando il tetto della struttura in legno, non ancora in funzione, distruggendola completamente. Sul posto il sindaco Marco Di Capua che ha effettuato con i tecnici comunali i primi sopralluoghi.

E il forte vento ha sradicato anche una quercia considerata tra le piu’ longeve della Liguria. La quercia di Carpenissone, una frazione di San Colombano Certenoli (Genova), aveva negli anni interessato gli studiosi che hanno cercato di capire l’eta’ del grande albero fino a fissare la sua piantumazione approssimativamente alla fine del 1500. Il forte vento l’ha sradicato.