Maltempo, gelate in Trentino: ammortizzatori per i lavoratori 

MeteoWeb

Con una delibera firmata dagli assessori all’agricoltura Michele Dallapiccola e allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi – i cui contenuti sono ripresi in un protocollo d’intesa firmato oggi da Provincia, Federazione trentina della cooperazione e i sindacati Cgil, Cisl e Uil – la Giunta provinciale ha approvato oggi i criteri e le modalità di attuazione della norma, inserita nella legge di assestamento di bilancio, che prevede specifici ammortizzatori sociali per i lavoratori del comparto agricolo che hanno perso, o che si sono visti ridurre, il lavoro a seguito delle avversità meteorologiche di quest’anno.

Lo strumento individuato e’ quello della concessione di appositi contributi all’Ente bilaterale ortofrutta Trentino (Ebot), “con il fine di erogare forme di sostegno economico connesse alla diminuzione del reddito percepito in ragione della minore occupazione a favore dei lavoratori gia’ occupati in provincia di Trento presso datori di lavoro che aderiscono all’ente bilaterale stesso”. La Provincia stima che i lavoratori potenzialmente interessati dall’intervento siano circa 1.200.