Maltempo, golfo di Napoli: vento e mare mosso, collegamenti difficili

MeteoWeb

Nel golfo di Napoli il forte vento e il mare grosso stanno provocando disagi e collegamenti difficili tra la terraferma e le isole. Da stamattina attraccati alle banchine i mezzi veloci e gli aliscafi e, per molte ore, si è registrato anche lo stop ai traghetti della Caremar. Le avverse condizioni meteomarine hanno completamente interrotto tutte le navigazioni da e per Capri, Ischia e Procida per l’intero pomeriggio e, da questa mattina, sono in tilt anche le traversate per le navi in partenza da Pozzuoli.

Annullate la partenza del traghetto Napoli-Capri delle 13.30 e, di conseguenza, anche la Capri-Napoli delle 17.40 è stata soppressa. Le corse per l’isola azzurra sono riprese alle 19.40, effettuando l’ultima partenza serale dal capoluogo campano consentendo a decine di capresi, che erano in attesa dalla mattina, di poter tornare nella Terra dei Faraglioni. L’ondata di maltempo, che proseguirà anche nelle prossime ore, ha provocato una violenta mareggiata e forti raffiche di vento sia sulle isole che sulla terraferma.