Maltempo, la Protezione Civile: “Criticità nell’Alessandrino”

MeteoWeb

“I disagi sono stati e sono ancora notevoli. Il pesante strato di ghiaccio ha provocato cadute di alberi compromettendo la viabilita’ di diversi tratti stradali provinciali. Localmente danneggiate, inoltre, le linee elettriche di mezza tensione e le cabine di derivazione creando notevole disagio alle comunita’ rimaste senza corrente”: e’ il quadro fornito dal Servizio Protezione Civile dell’ Alessandrino.

“Squadre di volontari hanno cercato di mettere in sicurezza le zone a maggiore criticita’ – aggiungono gli operatori – Nel contempo i tecnici Enel sono intervenuti prontamente per ripristinare i servizi di fornitura elettrica”. Invito agli spostamenti solo se necessari verso le colline e il pre Appennino di Tortonese, Novese, Ovadese e Acquese.

Problemi a raggiungere le frazioni Vegni, Daglio, Campassi, Berga, CadiCampassi, Boglianca e Croso di Carrega Ligure; Biagasco di Pozzolgroppo; Forotondo e Bruggi di Fabbrica Curone; Monterotondo di Gavi. Una ventina le strade ancora chiuse per caduta alberi o con limitazione di carreggiata o difficolta’ di transito. Resta aperta la sala operativa per affrontare le criticita’.