Maltempo, Viabilità Italia: sconsigliati i viaggi verso la Svizzera 

MeteoWeb

Le intense precipitazioni che continuano ad interessare gran parte del centro-nord Italia, stanno facendo registrare difficolta’ alla circolazione, principalmente in Liguria ed in Piemonte. A renderlo noto e’ Viabilita’ Italia la quale spiega che l’autostrada A6 “Torino-Savona” risulta ancora chiusa per codice nero, in direzione sud tra Mondovi’ e Ceva ed in direzione nord tra Savona e Ceva.

Difficolta’ collegate alle precipitazioni nevose si registrano in A32, con blocco della circolazione stradale nel tratto tra Salbertrand e Bardonecchia in direzione della Francia. In A10, un incidente stradale con un mezzo pesante coinvolto sta provocando notevoli disagi nel tratto compreso tra Celle Ligure ed inizio complanare Savona in direzione di Genova. In A22 e’ stata istituita un’uscita obbligatoria per i mezzi industriali all’autoporto di Sadobre in direzione sud, a causa del manto stradale sdrucciolevole.

Le autorita’ svizzere hanno comunicato delle chiusure al transito per i mezzi commerciali del tunnel “St. Gotthard” e “San Bernardino” a causa delle intense nevicate. Hanno inoltre rappresentato che le aree di stoccaggio in prossimita’ delle autostrade svizzere E35/A2 e E43/A13 sono completamente piene di mezzi pesanti; sconsigliano, pertanto, fortemente di mettersi in viaggio in direzione della Svizzera, atteso che anche le linee ferroviarie registrano, al momento, delle difficolta’.

Sempre per le nevicate in territorio elvetico, e’ chiusa la dogana merci di Chiasso ai mezzi pesanti con conseguente notevole afflusso di tale mezzi alle aree di servizio piu’ prossime che risultano al momento sature. Atteso che anche le linee ferroviarie registrano, al momento, delle difficolta’, si sconsiglia fortemente di mettersi in viaggio in direzione della Svizzera, o, ove possibile, di fermarsi in aree di servizio a debita distanza. Per quanto riguarda il nord-est, in A22 e’ stata istituita un’uscita obbligatoria per i mezzi industriali all’autoporto di Sadobre in direzione sud, per evitare, nel rispetto del divieto di sorpasso vigente per i mezzi pesanti lungo la tratta, ulteriori accumuli di quelli provenienti dall’Austria.

Viabilita’ Italia ed i Comitati Operativi per la Viabilita’ delle Prefetture – U.T.G. – competenti territorialmente, monitoreranno l’evolversi delle condizioni meteo e di traffico sia stradale che ferroviario per l’intero arco temporale interessato dalle previsioni meteo avverse. Raccomandano poi di mettersi in viaggio solo dopo essersi informati sulle condizioni di traffico e delle condizioni meteo in atto; e’ fondamentale che i veicoli in transito nelle aree geografiche sopra indicate siano dotati di pneumatici invernali ovvero abbiano a bordo catene da neve prontamente utilizzabili.

E’ possibile mantenersi costantemente informati sulle condizioni di percorribilita’ di strade, autostrade e ferrovie: chiamando il numero gratuito 1518 del C.C.I.S.S.; ascoltando le trasmissioni di Isoradio (FM 103.3) ed i notiziari di Onda Verde; consultando il sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it da smartphone e palmari; utilizzando l’applicazione gratuita “iCCISS” per iphone e “My Way Truck”; consultando i siti web fsnews.it, fsitaliane.it, rfi.it e trenitalia.com; il sito web www.poliziadistato.it e i siti web delle Societa’ concessionarie autostradali, direttamente o attraverso il sito www.aiscat.it.