Roma, ‘Spelacchio’ resta: “E’ arrivato senza radici” 

MeteoWeb

L’Albero di Natale di Roma, a Piazza Venezia, soprannominato ‘Spelacchio’ per le sue fronde non propriamente rigogliose, “è arrivato dalla Val di Fiemme senza radici, come tutti gli alberi di Natale, e non è previsto che sia sostituito“. E’ quanto spiegano fonti dell’assessorato all’Ambiente di Roma.