Terremoto, forte scossa in Iran: paura a Teheran, gente in strada

MeteoWeb

Un scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Meshkindasht in Iran, a 40 chilometri a sudovest di Teheran. Lo ha riferito la tv di Stato precisando che la scossa si e’ verificata alle 23.28 ora locale (le 21 in Italia) e che al momento non si registrano danni a cose o a persone.

Il terremoto è stato sentito anche in altre città del nord del Paese, tra cui la capitale. In azioni le squadre di soccorso e aiuto alla popolazione. A novembre un sisma di magnitudo 7.2 aveva scosso l’ovest dell’Iran causando oltre 600 morti.

Il sisma non ha causato finora danni materiali o perdite. Secondo il sito del centro di sismologia dell’universita’ di Teheran, la scossa è stata avvertita nella metropoli creando panico tra la popolazione che e’ uscita dalle case. Molti hanno deciso di fare il pieno di benzina creando lunghe file ai distributori. La scossa e’ stata avvertita nelle regioni di Qom, Gilan, Qazvin, Markazi’ e Teheran. Il primo dicembre un sisma di magnitudo 6 aveva colpito l’Iran 58 chilometri a nordest della citta’ di Kerman, a sud di Teheran.