Terremoto: scossa di magnitudo 6.0 lungo le coste dell’Ecuador 

MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 6.0 ha colpito le coste dell’Ecuador nella stessa area dove l’anno scorso vi sono stati centinaia di morti a seguito di un catastrofico sisma. Il presidente Lenin Moreno ha dichiarato che per ora non vi e’ notizia di vittime o di danni perticolarmente gravi. Il sisma e’ avvenuto poco dopo le 6 del mattino ora locale, quando gran parte degli abitanti dell’Ecuador stavano ancora dormendo.

La scossa e’ stata avvertita in 12 province e secondo il Centro geologico americano ha avuto il suo epicentro intorno alla citta’ di San Vicente, a 25 chilometri di profondita’. Escluso il rischio tsunami e appello alla calma da parte delle autorita’. Il terremoto dell’anno scorso era di magnitudo 7.8. Provoco’ piu’ di 600 morti e migliaia di feriti ma da allora, ha dichiarato un responsabile governativo, sono stati fatti “enormi progressi”.