Tumori: costituito gruppo promotore ‘Alleanza mediterranea’ 

MeteoWeb

E’ stato costituito il gruppo promotore delle attivita’ dell’Alleanza mediterranea oncologica in rete Amore, nell’ambito dell’accordo firmato a Bari alla fine di novembre: l’atto e’ stato firmato oggi a Rionero in Vulture (Potenza), nella sede del Crob, e il prossimo appuntamento e’ stato fissato per il 17 gennaio a Napoli.

Il comitato promotore, e’ scritto in una nota, e’ composto dai direttori generali dell’Istituto Pascale di Napoli, del Giovanni Paolo II di Bari e del Crob – Attilio Bianchi, Antonio Delvino e Giuseppe Nicolo’ Cugno – e da alcuni medici delle strutture sanitarie.

Tra i compiti del gruppo promotore e’ prevista la ricognizione degli organigrammi dei tre istituti, la ricognizione della dotazione tecnologica, in particolare delle tecnologie innovative, e il confronto tra le principali linee di ricerca in atto: “Una delle idee piu’ innovative – si precisa nella nota – e’ quella di costituire l’Area vasta oncologica interregionale, insieme alla creazione di un unico comitato etico e l’adozione di procedure peculiari di valutazione delle prestazioni”.