Esplosione al porto di Livorno: “Giorno orribile per il lavoro in Toscana”

MeteoWeb

“Giorno orribile per il lavoro in Toscana”: questo il commento del presidente della Regione Enrico Rossi alle notizie dei tanti infortuni sul lavoro accaduti stamani in Toscana. Il più grave, nel porto di Livorno, ha provocato la morte di due operai. Rossi si sta recando lì in questo momento.

“Un bollettino di guerra – aggiunge il presidente Rossi – Un incendio a Massa in un’azienda dell’area industriale ha provocato un ferito grave, ricoverato con ustioni di terzo grado. Un’esplosione nel porto di Livorno ha provocato la morte di due operai e altri feriti gravi. A Massa Marittima il ribaltamento di un trattore ha causato la morte di un uomo (un ottantaduenne che lavorava nel proprio campo, ndr). A Terranuova Bracciolini in una discarica un operaio è stato colpito gravemente al volto”.