Influenza: 133mila casi nell’ultima settimana

MeteoWeb

La ‘coda’ dell’influenza colpisce ancora. Nell’ultima settimana (19-25 marzo) sono stati 133 mila gli italiani contagiati, secondo l’ultimo bollettino della rete Influnet. Stando agli esperti è comunque terminato il periodo epidemico delle sindromi influenzali con 2,19 casi per mille assistiti. E l’attività dei virus influenzali è tornata ai livelli di base. Il totale, dall’inizio della sorveglianza, è di circa 8.342.000 italiani colpiti da influenza. In molte Regioni comunque il livello di incidenza è ormai sceso sotto la soglia basale, fasapere il report dell’Istituto superiore di sanità.

In particolare, nei bambini al di sotto dei cinque anni il livello dell’incidenza è pari a 4,1 casi per mille assistiti e pari a 2,3 nella fascia tra 5 e 14 anni. Nei giovani adulti l’incidenza è scesa a 2,4 casi per mille assistiti e a 1,2 negli anziani.