Maltempo Firenze: intervento straordinario di ripristino delle strade

MeteoWeb

Un piano di intervento straordinario contro le ”buche” già avviato e che, per la sua entità, andrà avanti per tutto il mese di marzo. È quanto rende noto l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti che sottolinea il ruolo che hanno giocato le recenti condizioni meteorologiche sullo stato di salute delle strade cittadine.

”Il maltempo dei giorni scorsi, e in particolare le basse temperature e le forti piogge insieme al sale gettato sulle strade, ha accentuato le problematiche relative alle pavimentazioni stradali con l’aumento delle porzioni disconnesse -spiega Giorgetti-. Per questo l’Amministrazione ha avviato un importante programma straordinario con squadre che, da qualche giorno, stanno effettuando i primi ripristini per la messa in sicurezza e interventi di rifacimento con fresatura e asfalto a caldo di piccole porzioni di carreggiata. Il tutto compatibilmente con le condizioni meteorologiche”.

Un piano di intervento straordinario contro le ”buche” già avviato e che, per la sua entità, andrà avanti per tutto il mese di marzo. È quanto rende noto l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti che sottolinea il ruolo che hanno giocato le recenti condizioni meteorologiche sullo stato di salute delle strade cittadine.

”Il maltempo dei giorni scorsi, e in particolare le basse temperature e le forti piogge insieme al sale gettato sulle strade, ha accentuato le problematiche relative alle pavimentazioni stradali con l’aumento delle porzioni disconnesse -spiega Giorgetti-. Per questo l’Amministrazione ha avviato un importante programma straordinario con squadre che, da qualche giorno, stanno effettuando i primi ripristini per la messa in sicurezza e interventi di rifacimento con fresatura e asfalto a caldo di piccole porzioni di carreggiata. Il tutto compatibilmente con le condizioni meteorologiche”.

L’assessore aggiunge che questi lavori potranno provocare rallentamenti sulle viabilità di maggior scorrimento, anche per l’istituzione di restringimenti di carreggiata ad hoc. ”Questi interventi di messa in sicurezza -ribadisce l’assessore Giorgetti- rispondono alle segnalazioni arrivate all’Amministrazione comunale; segnalazioni che sono state analizzate con grande attenzione, catalogate e inserite nella programmazione articolate per quartiere”