La Corea del Nord sospende i test: il Giappone accoglie l’annuncio con cautela 

MeteoWeb

Il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe, ha reagito con prudenza all’annuncio della Corea del Nord della sospensione dei test nucleari e missilistici. Il capo di governo ha accolto la notizia come “una mossa positiva“, esortando tuttavia alla cautela: “Ciò che è cruciale, tuttavia, e’ come questo sviluppo portera’ allo smantellamento completo, verificabile e irreversibile degli armamenti nucleari, delle armi di distruzione di massa”.

Il premier giapponese ha aggiunto che Tokyo manterra’ il coordinamento politico con la Corea del Sud e con gli Stati Uniti, in vista degli incontri tra il leader nordcoreano, Kim Jong-un, col presidente sudcoreano, Moon Jae-in, venerdi’ prossimo, e col presidente statunitense, Donald Trump, a fine maggio o giugno. (segue) (Git) N

La reazione del presidente Usa Trump alla svolta annunciata da Pyongyang e’ stata favorevole: il leader della Casa Bianca, commentando via Twitter la notizia proveniente dalla Corea del Nord sull’interruzione dei test, ha dichiarato: “La Corea del Nord ha acconsentito a sospendere tutti i test nucleari e a chiudere il principale sito dei test. E’ un’ottima notizia per la Corea del Nord e per il mondo – un grande progresso! Non vedo l’ora di partecipare al nostro vertice“.