Maltempo Piemonte: due giorni di piogge poi aria calda nord-africana 

MeteoWeb

In Piemonte due giorni, oggi e domani, di piogge, con nevicate da 1.400-1.800 metri a seconda dei settori, e poi la parentesi di maltempo post-pasquale sarà sostituita da giornate soleggiate con tepore primaverile – massime anche oltre i 20 gradi in pianura – assicurate da un promontorio di di alta pressione di origine nord-africana.

Sono le previsioni di Smi (Società Meteorologica Italiana) che individua un periodo nuovamente più instabile dopo il 10 aprile. Il rialzo termico previsto per giovedì anche da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale), con zero termico fino a 3.000 metri, farà risalire rapidamente anche il rischio di valanghe sull’intero arco alpino.