Terremoto, il governatore delle Marche: “La gente ha voglia di ripartire”

MeteoWeb

“Ogni cosa che si fa ha le sue difficoltà e le sue fatiche, ma la voglia che vedo costantemente in questa gente di ripartire e di ricostruire il proprio futuro ci dà grande energia in tutto ciò che cerchiamo di fare per il territorio terremotato, compresa questa cittadella che è un forte segnale di speranza e fiducia”. Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, intervenuto oggi ad Arquata del Tronto all’inaugurazione della Cittadella delle attivita’ produttive nella zona industriale di Pescara del Tronto.

“E’ importante aver finito, nel tempo, di realizzare le scuole, le casette che ospitano chi vuole tornare a vivere qui, le strutture commerciali al loro servizio. Una cosa alla volta, ma faremo tutto” ha assicurato Ceriscioli. “Fate uno sforzo, fate in modo che la strada Salaria funzioni, così che le attività commerciali che inauguriamo oggi abbiano veramente la possibilità di lavorare e guadagnare” ha esortato il vescovo di Ascoli Piceno Giovanni D’Ercole, rivolgendosi in particolare al commissario per la ricostruzione Paola De Micheli presente ad Arquata del Tronto al taglio del nastro.