Archeologia, tesoro nella Capitale: “A Roma una nuova Pompei”

“Crediamo che sotto tutta l’area della Polveriera di Colle Oppio come in tanti altri punti di Roma ci possa essere una nuova Pompei, ma al momento non mi sembra che ci siano le condizioni per procedere a uno scavo”.

Lo ha detto Eleonora Ronchetti della Soprintendenza capitolina durante la commissione Cultura-Ambiente sui pareri per un playground nell’area della Polveriera di Colle Oppio. “Ci vorrebbe qualche milione di euro per fare uno scavo archeologico e accertare l’entità e l’estensione delle terme di Tito che probabilmente si trovano su tutta l’area”, ha concluso.