Frana Piemonte: riapre lunedì la ferrovia Vigezzina 

MeteoWeb

Sarà riaperta la Ferrovia Vigezzina: era interrotta dal primo aprile per la frana caduta il giorno di Pasqua sulla statale 337, che aveva causato due morti.

Anche la linea ferroviaria, che collega Domodossola con Locarno attraverso le valli Vigezzo e Centovalli, era rimasta coinvolta. Da lunedi’ 21 maggio la linea torna operativa sull’intera tratta internazionale.

In queste settimane i treni avevano viaggiato solo sulle tratte nazionali, tra Domodossola e Re in Italia e tra Locarno e Camedo in Svizzera.

Restava interrotta la tratta di confine tra Re e Camedo. Forti i disagi per turisti e lavoratori frontalieri. Resta invece ancora chiusa la statale 337 della valle Vigezzo la cui riapertura non è ancora stata annunciata. Si sta lavorando per eliminare i pericoli sul versante montano che era franato nel Comune di Re.