TV, Rai5: a “Fuori binario” il treno del lago

MeteoWeb

Quel ramo del lago di Como che volge a Mezzogiorno” non è solo una famosa intuizione letteraria del Manzoni. Qui, in un’area d’Italia popolata di storie e leggende, di silenziosi specchi d’acqua e vette scolpite dal vento, il territorio continua a stimolare la fantasia degli scrittori e ad alimentare il ricordo degli storici. Il nuovo episodio della serie “Fuori binario”, in onda domenica 20 maggio alle 21.15 su Rai5, racconta questi luoghi attraversando la sponda lecchese del Lario fino a Tirano, in Valtellina. Da qui un treno di frontiera, il Bernina, porta i suoi passeggeri fino a St. Moritz, inerpicandosi lungo le montagne innevate dell’Engadina, costeggiando uno scenario naturale da sogno che contempla luoghi di preghiera e avamposti della Grande Guerra, misteriosi edifici diroccati e lussureggianti ville lacustri.