Spazio: la Terra fotografata dai minisatelliti in viaggio per Marte

MeteoWeb

Terra e la Luna sono state fotografate dai due minisatelliti che stanno accompagnando verso Marte la sonda InSight della Nasa, chiamati Mars Cube One, ossia MarCO-A e MarCO-B.

Sono due CubeSat, ossia dei minisatelliti dalla forma di un cubo e il lato di dieci centimetri, sono stati messi a punto nel Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa e lanciati il 5 maggio con la missione InSight.

Adesso hanno aperto le loro antenne miniaturizzate per catturare le immagini. Una delle foto di conferma del funzionamento della trasmissione, con la frequenza in banda X, mostra una veduta della Terra come un pallido puntino blu nell’oscurita’ dello spazio, con la Luna nelle vicinanze.

Hanno anche dispiegato un’antenna radio in banda Uhf che ricevera’ dati in radiofrequenza quando InSightla scendera’ nell’atmosfera di Marte, il prossimo 26 novembre.

Il 16 maggio i due minisatelliti si erano gia’ allontanati dalla Terra di ben 2,9 milioni di chilometri: una distanza record per satelliti di questo tipo. Se MarCO-A e MarCO-B supereranno con successo la loro missione, la Nasa ha in cantiere 13 satelliti dello stesso tipo che potrebbero partire nel 2020 con il nuovo lanciatore dell’agenzia spaziale americane, lo Space Launch System, per studiare la Luna e fare esperimenti nello spazio profondo; altri satelliti CubeSat potrebbero essere utilizzati in una delle future missioni dirette agli asteroidi previste entro il 2022.