Thailandia, non piove più: accelerano le ricerche dei ragazzi nella grotta 

MeteoWeb

Grazie a una pausa delle piogge che ha fatto rallentare le inondazioni nel sistema di caverne, accelerano le ricerche per individuare i 12 ragazzi e il loro allenatore di calcio dispersi in una grotta in Thailandia da una settimana.

Intanto, anche personale di polizia e militare australiano si è unito alle altre squadre di esperti di soccorso stranieri. La ricerca era andata a rilento, in gran parte a causa delle inondazioni e aveva impedito ai soccorritori di attraversare le cavità per entrare più a fondo nella caverna.

Anche i tentativi di pompare via l’acqua non avevano risolto il problema. A vuoto finora anche i tentativi di entrare dall’alto praticando dei fori e di calarsi da entrate alternative.