Abruzzo, Protezione civile: “Ok al nuovo sistema di allerta regionale”

MeteoWeb

La Giunta regionale, presieduta da Luciano D’Alfonso, ha approvato oggi il nuovo Sistema di allertamento regionale multirischio, unitamente al relativo protocollo d’intesa da firmare con le prefetture e alle “Linee guida per la pianificazione comunale e intercomunale di emergenza”.

Si tratta di un aggiornamento a quanto già previsto dal decreto del presidente della Giunta regionale n. 65 del 18 settembre 2014, che dispose l’attivazione del Centro funzionale d’Abruzzo dall’1 ottobre successivo, in seguito modificato dalla delibera n. 172 del 4 marzo 2015.

Le procedure del nuovo Sistema di allertamento regionale multirischio entreranno in vigore dall’1 ottobre prossimo e le altre strutture della Protezione civile regionale dovranno adeguarsi ai contenuti del nuovo Sistema.

Le nuove Linee guida vanno a modificare quanto disposto con la delibera n. 19 del 13 gennaio 2015 e descrivono il sistema di allertamento in ambito di protezione civile, definiscono gli scenari di evento e i modelli di intervento a livello comunale per il rischio idrogeologico-idraulico, incendio boschivo di interfaccia, sismico, neve/ghiaccio, valanghe nonche’ il modello di intervento per la forma associata.