Siccità, Raggi: “Niente emergenza acqua in estate a Roma”

MeteoWeb

“Sono incoraggianti gli ultimi dati forniti dal Parco Regionale di Bracciano che fanno scongiurare qualunque ipotesi di emergenza acqua in piena estate. I numeri ci dicono che la velocita’ di abbassamento del periodo estivo del Lago di Bracciano si e’ dimezzata e il livello attuale e’ di 7 cm piu’ alto di quello registrato nello stesso periodo l’anno precedente”.

Lo scrive il sindaco di Roma Virginia Raggi sul suo profilo Facebook. “Una buona notizia – prosegue – ottenuta anche grazie alla bonta’ del nostro operato. Dalla crisi idrica della scorsa estate abbiamo messo in campo tantissime azioni per evitare il razionamento dell’acqua. Non si effettuano piu’ captazioni dal lago di Bracciano, che resta solo un bacino di riserva, come in origine doveva essere, da cui prelevare in emergenza. E anche Acea ha fatto la sua parte con una velocita’ mai vista prima, portando avanti un’operazione di manutenzione straordinaria con chilometri di tubature passate al setaccio”.

Poi il sindaco conclude: “Sono stati recuperati 2.300 litri al secondo di acqua potabile al giorno grazie ai 9000 interventi di riparazione perdite effettuati solo negli ultimi 12 mesi. Abbiamo proposto anche diversi vademecum anti-spreco per sensibilizzare i cittadini al corretto e consapevole uso dell’acqua, un bene che deve essere salvaguardato. C’e’ ancora molto da fare, ma siamo sulla strada giusta. Roma non restera’ a secco e nessuno sara’ privato del bene piu’ prezioso”.