Salute: ansia, depressione e altri disturbi mentali possono aumentare il rischio di infarto e ictus

MeteoWeb

Adulti di 45 o più anni che subiscono stress psicologico, come depressione e ansia, possono avere un maggior rischio di sviluppare malattie cardiovascolari, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Circulation: Cardiovascular Quality and Outcomes, dell’American Heart Association. I ricercatori dello studio, che ha coinvolto 221.677 partecipanti dell’Australia, hanno scoperto che: tra le donne, uno stress psicologico alto/molto alto era associato ad un aumento del rischio di ictus del 44%; negli uomini tra i 45 e i 79 anni, gli stessi livelli di stress psicologico erano associati ad un aumento del rischio di infarto del 30%, mentre le stime erano inferiori per gli uomini di 80 o più anni.

L’associazione tra stress psicologico e aumento del rischio di malattie cardiovascolari era presente anche dopo aver tenuto in considerazione comportamenti dello stile di vita, come fumo, alcol, abitudini alimentari, ecc., e malattie. Lo studio ha coinvolto persone che non avevano mai avuto un infarto o un ictus prima dell’inizio della ricerca. Nel periodo di controllo di oltre 4 anni, si sono verificati 4.573 infarti e 2.421 ictus. Il rischio assoluto (ossia il rischio di sviluppare una malattia in un determinato periodo di tempo)  di ictus e infarto aumentava all’aumentare dei livelli di stress psicologico.

infartoSi ritiene che i disturbi mentali e altri sintomi siano associati ad un maggior rischio di malattie cardiache e ictus, ma studi precedenti avevano prodotto risultati inconsistenti e l’interazione tra salute mentale e fisica è poco compresa. Ora, i risultati di questo studio si aggiungono alle prove già esistenti che sostengono l’associazione tra stress psicologico e aumento del rischio di ictus e infarto. Gli autori dello studio sostengono, inoltre, il bisogno di ulteriori ricerche incentrate sul meccanismo che connette lo stress psicologico e il rischio di ictus e malattie cardiache.

Le persone che presentano sintomi di stress psicologico dovrebbero essere incoraggiate a chiedere assistenza medica perché, a parte l’influenza sulla loro salute mentale, i sintomi dello stress psicologico sembrano influenzare anche la salute fisica, ha spiegato la Dott.ssa Caroline Jackson, autrice senior dello studio.

Salute, l’uso quotidiano di sigarette elettroniche raddoppia il rischio di infarto