Incendi in Spagna: 3000 evacuati vicino Valencia

MeteoWeb

Sono circa 3000 le persone evacuate complessivamente dalle loro abitazioni per effetto degli incendi che stanno colpendo alcune località attorno a Valencia.

Ad aggiornare il bilancio (nei giorni scorsi erano 2500) è il direttore generale del Servizio emergenze della Comunità Valenciana, come riferiscono i media spagnoli. Inoltre, in base alle stime della Comunità, sono bruciati circa 2600 ettari di bosco e terreni coltivati.

A far salire il numero delle evacuazioni è stato l’incendio scoppiato a Llutxent, paesino a un’ottantina di chilometri a sud di Valencia, che all’alba si è esteso a una ventina di case nelle zone di Montesol, Montepino e La Ermita, a est della citta’ di Gandia. La mancanza di umidità unita al vento, con raffiche fino a 60 chilometri all’ora, hanno complicato il lavoro dei vigili del fuoco: in servizio circa 600 fra pompieri e militari e 25 elicotteri e aerei leggeri.