Incidenti montagna: escursionista muore cadendo in ruscello

MeteoWeb

Un escursionista milanese è deceduto oggi pomeriggio in alta valle Brembana, a Mezzoldo, dopo essere scivolato mentre percorreva un sentiero ed essere finito in un ruscello. Sul posto sono giunti i mezzi del 118, tra cui anche l’elisoccorso, ma le ferite riportate dal villeggiante erano troppo gravi.

A dare l’allarme – si apprende – altri due escursionisti. Sul posto anche i carabinieri e il Soccorso alpino per il recupero della salma.

La vittima è un uomo di 74 anni, di Vimodrone (Milano): era uscito con un’altra persona in cerca di funghi, ma ha perso l’equilibrio, è scivolato ed è finito nel torrente. Per caso in zona era presente un medico, che ha prestato le prime cure, ma non c’è stato nulla da fare: le ferite riportate non hanno lasciato scampo al villeggiante, che soggiornava in una località della valle Brembana.