Maltempo: 350mila euro per migliorare l’alveo del fiume Enza

MeteoWeb

Sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria lungo l’alveo dell’Enza nel tratto tra i ponti di Sorbolo e di Coenzo, nel territorio dei comuni di Sorbolo (Parma) e Brescello (Reggio Emilia).

L’intervento interessa la vegetazione che si sviluppa in prossimita’ del fiume, ed e’ a cura dell’Agenzia Interregionale per il Po (Aipo). L’obiettivo e’ quello di migliorare le condizioni di deflusso delle acque e di sicurezza idraulica. In particolare, i lavori prevedono di eliminare il materiale vegetale depositato dalla corrente del fiume, rimuovere le piante pericolanti e secche, oltre al taglio selettivo della vegetazione. L’importo dell’intervento e’ di 350mila euro e la durata dei lavori e’ stimata in circa 70 giorni.

“Assolviamo in questo modo a un impegno che la Regione si era assunta all’indomani dell’alluvione del 12 dicembre dell’anno scorso che causo’ l’allagamento di Lentigione di Brescello e dintorni – ha spiegato l’assessore regionale alla Protezione Civile, Paola Gazzolo – E di questo va ringraziata Aipo per la prontezza dell’intervento. Si tratta di un primo stralcio di un intervento complessivo di un milione e mezzo di euro che interessera’ l’intero tratto di competenza Aipo, compreso tra il ponte di San Polo d’Enza e la confluenza con il Po”.