Maltempo, forti acquazzoni in Friuli: black out a Trieste

MeteoWeb

Acquazzoni, forti scrosci in tutta la regione ma senza particolari danni a persone o cose. L’attesa ondata di Maltempo si e’ abbattuta sul Friuli Venezia Giulia ma, fino a questo momento, in maniera meno traumatica di quanto ci si aspettasse. Comunque, nessuno si e’ fatto trovare impreparato: la Regione aveva dichiarato lo stato di preallarme alla notizia che l’allerta della Protezione civile era di colore arancione.

Quest’ultima organizzazione, come ha tweettato l’assessore regionale competente Riccardo Riccardi, alle 18 contava 25 squadre comunali operative con oltre 50 addetti impegnati e giudicava la situazione sotto controllo. In alcune località oltre alla forte pioggia, che pero’ non è stata persistente, è caduta anche la grandine. Dovunque si registra un comprensibile calo delle temperature ma in modo contenuto.

In particolare a Trieste il temporale ha causato un black out: in numerosi appartamenti e’ mancata anche se per breve tempo l’erogazione dell’energia elettrica e alcuni semafori lungo le Rive si sono spenti. Maggiori disagi hanno invece subito le persone che erano rimaste bloccate in 16 ascensori in vari punti della citta’. Sono state pero’ presto liberate dai vigili del fuoco.